Caduto in acqua? Ecco cosa puoi fare:

Se ti trovi qui, probabilmente è perché il tuo dispositivo è caduto dove non doveva cadere.

Capita anche ai migliori, non preoccuparti.

Sperando che tu l’abbia tirato fuori dall’acqua quanto prima, ecco qualche consiglio per limitare i danni ai componenti del telefono e per aumentare le probabilità che torni a funzionare presto.


1) Non usarlo. Lascialo lì fermo ad asciugare. Se lo usi quando dentro c’è ancora acqua rischi di fare ulteriori danni.

2) Girarlo verso l’alto, senza agitarlo, affinché l’acqua possa defluire da casse, microfoni e cavità.

3) Metterlo in una ciotola di riso, che assorbirà l’umidità rimasta.

4) Non caricare il telefono e recati nel centro assistenza più vicino.

Se questo non dovesse risolvere, hai fatto tutto il possibile. Rimane solo da portarlo in uno dei nostri centri.

cellulare bagnato